Riassunto e analisi: Nastagio degli Onesti di Giovanni Boccaccio

Questa novella è l’Ottava della Quinta giornata del Decameron , in cui si narrano storie d’amore all’ inizio infelici ma con lieto fine. La narratrice è Filomena.

N.B. Vuoi il riassunto della vita di Giovanni Boccaccio? Clicca qui.

Nastagio degli Onesti – Riassunto

Il giovane Nastagio ama la figlia di Paolo Traversari, la quale, fiera della propria bellezza e nobiltà, rifiuta il suo amore. Dilapidato inutilmente un enorme patrimonio,  Nastagio pensa al suicidio, ma poi segue il consiglio di amici e parenti e per dimenticare la donna si allontana da Ravenna. Un venerdì, inoltratosi in una pineta,il giovane assiste all’orribile scena di una giovane nuda inseguita da due mastini ed a un cavaliere armato di pugnale, che, raggiuntala, la uccide e ne dà da mangiare il cuore ai cani. Poi il corpo della donna si ricompone, riprende la fuga ed è nuovamente inseguita e uccisa. A Nastagio che, di animo nobile, avrebbe voluto aiutare lafanciulla, il cavaliere, che si presenta come Guido degli Anastagi, racconta che quellascena si ripete ogni venerdì in quel luogo e altrove negli altri giorni, lui innamorato erifiutato si era ucciso meritando la condanna all’inferno; la donna da lui amata, dopola morte, punita per non aver ricambiato l’amore, doveva scontare quella pena pertanti anni quanti erano stati i mesi della sua crudeltà verso di lui. Nastagio decide disfruttare la situazione e mandò a chiamare i suoi parenti ai quali chiese di invitare la famiglia dei Traversari ad un banchetto nella pinetaper il venerdì successivo. Nastagio fece preparare un pranzo magnifico e fece mettere i tavoli sotto i pini intorno al posto dove aveva assistito allo scempio della donna. Al banchetto partecipò anche la figlia dei Traversari e arrivata l’ultima portata, tutti cominciarono a sentire le urla disperate della donna e si ripeté la macabra scena e la successiva spiegazione del cavaliere. Quest’ultimo fece spaventare molto le donne presenti, ma soprattutto la figlia dei Traversari. La giovane Traversari, spaventatadalla visione si ricordò della crudeltà che aveva sempre avuto nei confronti di Nastagio. La donna tramutò il suo rifiuto in amore e la domenica dopo acconsentì a sposare Nastagio. Inoltre tutte le donne di Ravenna presero una tale paura che in seguito furono molto più arrendevoli ai desideri degli uomini.

N.B. Vuoi il riassunto della vita di Giovanni Boccaccio? Clicca qui.

Nastagio degli Onesti – Analisi

Personaggi: Nastagio degli Onesti, la fanciulla dei Traversari, Guido degli Anastagi

Luoghi: Ravenna e un paese a tre miglia di Ravenna: Classe.

  • Il tema della caccia infernale è ripreso, sia pure di tono diverso, dal Canto XIII dell’Inferno dantesco, in cui gli scialacquatori sono inseguiti da cagne nere nella selva, e vengono poi dilaniati. Questo è anche un tema caro agli exempla, a cui si ispira Boccaccio.
  • La novella si articola attraverso lo svolgimento di due vicende parallele: una reale e l’altra narrata da Guido degli Anastagi.

Qui il testo completo

Infine…

Se non avete chiaro alcuni concetti, scrivete pure qui sotto nei commenti e non dimenticate di valutare l’articolo, qui sotto.

N.B. Vuoi il riassunto della vita di Giovanni Boccaccio? Clicca qui.

Precedente Solo et pensoso i più deserti campi: riassunto, analisi e commento Successivo Giovanni Boccaccio - Decameron : struttura e analisi